Benvenuti

letteratura gotica

Salve a tutti, questo è un nuovo blog che ha la presunzione di occuparsi in modo del tutto inedito di letteratura gotica. Voi direte perché nuovo? Cerco di spiegarmi. Come tutti sappiamo la letteratura gotica ha origini anglosassoni, inutile rammentare la data d’uscita de “Il castello di Otranto” di Walpole, 1764 e di tutto quel che è venuto dopo, sino al “Dracula” di Bram Stoker. Intento di questo blog è quello di fuoriuscire dagli schemi classici e di ampliare il proprio spettro d’indagine, qui si è associazionisti, comparatisti e folli elfi del pensiero. E assolutamente anti-accademici. Il fatto che io sia un dottorando in Lettere che si occupa di gotico, o meglio dell’influenza che esso ha avuto sulla letteratura italiana (romanzo storico, d’appendice, novella fantastica scapigliata o verista, etc.) non deve intimorirvi, anzi. Qui vi sarà estrema libertà, accetterò qualunque contributo sul tema, che venga dalla Romania come dalla Corea…

View original post 95 altre parole

Annunci

INCROCI PO/MERIDIANI: Russia chiama Bari risponde

incroci on line

logo incrociPomeridiani 2014-15

venerdì 26 settembre 2014 

alle 18,30

“Russia chiama Bari risponde”

Omaggio a Bulat Okudzahava

Parole e musica a cura di
Stefania Sini, Michail Talalay, Roberto Talamo

Il nuovo ciclo di “incroci po/meridiani”, organizzato dal Caffè culturale BaTaFoBrLe in collaborazione con «incroci», rivista semestrale di letteratura e altre scritture, edita da Adda e diretta da Lino Angiuli, Raffaele Nigro e Daniele Maria Pegorari, si inaugura con un incontro musicale dedicato al cantautore e poeta russo Bulat Okudzahava, figura dalla storia personale estremamente travagliata e dall’indiscutibile talento riconosciutogli sia in campo artistico, sia in ambito letterario.

L’omaggio è curato da Stefania Sini, ricercatrice presso il Dipartimento di studi umanistici dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale «Amedeo Avogadro», Michail Talalay, responsabile per le iniziative culturali del Patriarcato di Mosca a Bari e Roberto Talamo, musicista, teorico della letteratura e docente.

L’incontro si concluderà con la degustazione di “Boccate di Puglia”, gentilmente offerta da…

View original post 19 altre parole